Il riso venere

in Italia

Il riso VENERE – in Italia – è ottenuto dall’incrocio fra una varietà asiatica ed una italiana.
Il VENERE è dotato di aroma e pigmentazione del tutto naturale, grazie ai pigmenti contenuti nel pericarpo.
Il VENERE nasce nella Pianura Padana, grazie ad un ricercatore cinese che è riuscito a ricreare lo stesso riso nero e prezioso degli imperatori cinesi.
In cina questa varietà è sempre stata coltivata per esclusivo utilizzo dell’imperatore e della sua corte.
per questo riso è stata creata un Filiera con un disciplinare molto rigido che assegna la coltivazione esclusivamente ad una zona geografica ben precisa e la commercializzazione agli iscritti alla filiera stessa.

la CATELLA società semplice agricola aderisce alla Filiera Riso Venere con autorizzazione n° 495

Valori nutrizionali

per 100 gr. di prodotto

Kcal  331,80
proteine gr. 6,70
carboidrati gr. 69,50
grassi gr. 3
grassi saturi gr. 0,68
zuccheri solubili gr. 1,3
fibre gr. 7,8
sodio gr. 0,011
acido pantotenico (Vitamina B5)  mg. 1
fosforo mg.3,70
magnesio mg. 102